Al di là della menzogna…

Soffio di rugiada

Un cuore nero Si spacca Al chiarore delle stelle Dove il mio corpo giace Sfibrato dal tramonto Mentre antiche ombre Mi introducono Al colore dei tuoi occhi, Verdi come foglie: Sopraffatto Mi hai rubato ogni un sospiro nel nulla, Spirale di momenti È un attimo, Un soffio di rugiada.

La ballata del morto

Una giostra arrugginita mi avverte che la fine si avvicina. Non riesco a vedermi solo in questa casa decadente, la mia bara è tenebrosa ma lucente. Vedo che tutto ciò a cui tenevo lo ha acquistato il miglior offerente, tutto questo è già presente. Il mio sangue è impazzito, il mio giorno è finito. Loro…

Panta rhei

Qual è l’essenza della vita? Cosa rimane se Dio è morto? Ha senso credere nella realtà se Dio è morto? Che senso dare alle nostre stesse esistenze se la risposta a queste domande è che non c’è nessuna risposta. Allora torniamo al vecchio adagio di Eraclito, Panta Rhei…Ovvero tutto scorre, tutto è mutamento. Ma prendiamolo…

Casa di bambole

Costruirò una casa tenebrosa Dove puoi rimpicciolirti In un minuscolo ragno bianco E rimpinzarti di orribili ricordi Con le tue fauci vanitose Vorrei soffocare il passato in un bozzolo E aiutarti a muoverti Con tutto il corpo Ti possederò Non perché ho bisogno di te E non voglio essere un altro Perché io non ho…

Autodistruzione

La mia meravigliosa macchina sta mutando I circuiti elettrici hanno trovato un nuovo alimentatore È uno sviluppo che aspettavo da tempo. La tua empietà ha sgomberato il campo La battaglia che abbiamo condotto ha lasciato il nostro tempio. E il battito mortale del tuo cuore ha tradito ogni aspettativa mentre il mio sangue intriso del…

Arcipelago tropicale

Serata piovosa di novembre Aria che puzza di fuliggine e fumo E l’eco del mio futuro Che mi chiama beffardo Come vento che ti sbatte lontano. Sole spento Rabbia e profumo La strada con me è un tutt’uno. Non ho mai voluto fare compromessi Non ho mai ubbidito Non ho mai reagito Mentre le stagioni…

A mia madre

Quando il tuo sorriso baciava i miei occhi Io mi sentivo a casa: L’odore del caffè, la tua operosità, mi accoglievi col tuo sguardo mite che mai più conoscerò se non nei miei sogni. Ero felice e non lo sapevo quando mi chiedevi se avevo fatto i compiti: mi sentivo considerato così naturalmente che quasi…

Il merito e una società più giusta

Oggi in Italia si parla tanto di merito. Esso dovrebbe “ritornare” centrale nelle scuole di ogni ordine e grado. Tuttavia il merito è una variabile dipendente dal sistema dei valori prevalenti. Per questo una mente portata alla comprensione attraverso lo spirito critico viene certamente svantaggiata da chi “studia a memoria”. Poi un altro discorso ci…

Il niente

A cosa è dovuto tutto questo odio Perché sto ribollendo di rabbia Non sono forse all’altezza di ciò che dovrei essere Penso che tutti mi dovrebbero delle scuse Ho dato tutto Ma sento sempre di più il mio odio crescere La mia morale è morta Ha dato tutto ma non ha ottenuto niente Avrei solo…

Il volo

La mia macchina sta battendo È una parte di me Che va in frantumi L’io che conoscevi non esiste più Aveva dei ripensamenti Aveva coscienza dei propri errori ora è rotto e non sente più niente Non mi si vede più molto in giro Quell’Io che conoscevi non esiste più Si sta frantumando in mille…

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.